BENEFICI DEGLI ALBERI IN CITTÀ #3

Le foglie degli alberi hanno la capacità di catturare le particelle inquinanti presenti nell’aria come pm 2,5 e pm 10: la densità della chioma (n foglie/volume) e la dimensione delle foglie influiscono sulla quantità di inquinanti catturati (Jin et al., 2014).Per queste caratteristiche, le piante più funzionali sono specie sempreverdi di piccoli alberi e arbusti tipiche dell’areale mediterraneo (Mori et al., 2015; 2016).

Oleandro (nerium oleander)
Originario dell’Asia ma naturalizzato e spontaneo nell’area mediterranea, l’oleandro è coltivato in tutta Italia per la piacevolezza dei suoi fiori, che si presentano bianchi, rossi o di molte varietà di rosa, e per la scarsa necessità di cure e manutenzione. Per le stesse motivazioni è usato moltissimo in viali alberati e giardini urbani.È una pianta sempreverde con foglie e fusto velenosi, che in presenza di terreni umidi produce una chioma folta e rigogliosa ma che è anche molto resistente all’aridità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *